Agentività del feedback, il super potere di team e organizzazioni - SOLD OUT

Marco Calzolari

CEO @ Agile Reloaded

Beatrice Bottini

Business & Agile Coach

Dove si tiene
San Giobbe

Aula: TBD

Quando si tiene
Venerdì 13 ottobre, 10-13.15

Di cosa parleremo

In un mondo del lavoro in evoluzione, le organizzazioni investono energie significative per
sviluppare una cultura del feedback efficace. Tuttavia, i semplici strumenti non sono sufficienti.

Il feedback è un atto generativo che contribuisce a strutturare l’organizzazione come un sistema
dinamico di relazioni in evoluzione, agendo attivamente all’interno di queste.

L’importanza del linguaggio nel feedback è cruciale. Riflettendo il pensiero di Lacan, il feedback
può servire come uno “specchio”, permettendo agli individui di percepirsi attraverso la prospettiva
degli altri e di sviluppare una maggiore consapevolezza di sé.

Le organizzazioni, viste come sistemi aperti, sono in continuo scambio con l’ambiente interno ed
esterno. Emergono come reti complesse di relazioni, continuamente plasmate attraverso le interazioni quotidiane, tra cui il feedback. Questo diventa essenziale per definire ruoli, stabilire aspettative, gestire conflitti e costruire una cultura condivisa.

Per essere veramente efficace, il feedback deve essere reciprocamente co-creato, aperto al cambiamento e adattabile alle esigenze individuali e collettive. Nel workshop, esploreremo modelli e pratiche concrete per co-progettare un’efficace cultura del feedback che favorisce la crescita sia dell’individuo che dell’organizzazione.

SOLD OUT

Questo workshop ha raggiunto il limite massimo di persone partecipanti.

Scegli il workshop

Abbiamo aperto le iscrizioni ai workshop! Clicca qui sotto e vai su Eventbrite. Troverai diversi biglietti, uno per ogni workshop.

> Clicca sul bottone e vai su Eventbrite

> Leggi le istruzioni

> Clicca su “ordina biglietti” 

> Scegli il workshop o i workshop (max 2) a cui vuoi partecipare

> Registrati e concludi il tuo ordine.

 

NB: Se scegli il workshop “Chi ha paura del futuro?” con Paolo Montevecchi e Maurizio Schifano potrai seguire solo quello (dura di più: venerdì la prima parte e sabato la seconda) 

 

 

I biglietti del summit

Non hai ancora deciso se venire al Summit a Venezia? Guarda tutte le tipologie di biglietti e scegli quello che preferisci.

Torna in alto