14-15 OTTOBRE 2022 | BOLOGNA
XVI SUMMIT DI ARCHITETTURA DELL’INFORMAZIONE

Sotto la superficie

Il lavoro dei progettisti per decifrare, comprendere e condividere la complessità

Il tema

C’è una cosa che accomuna molti progettisti, ed è quella certa tensione verso l’ignoto, la ricerca, la comprensione profonda.

Quella tensione che ci fa essere programmaticamente curiosi verso il mondo e le persone che lo popolano, determinati a scoprire ciò che non sappiamo,affascinati (più che spaventati) dalle differenze e dai modelli mentali, entusiasti (più che affaticati) nel prototipare, iterare e chiederci in quali altri modi qualcosa possa funzionare. 

In questo Summit portiamo storie, approcci e metodi per fare il nostro lavoro senza fermarsi alle apparenze.

Due giorni di workshop, discussioni tematiche, conversazioni, networking e interventi sul palco

Programma

Il venerdì è il giorno del fare. Il sabato è il giorno dell’ascolto. In mezzo conversazioni, libri, momenti informali e abbracci.

Aggiorneremo il programma nelle prossime settimane, man mano che i singoli interventi sono confermati.
Il summit sarà in presenza, e per motivi logistico/sanitari potremo accogliere 100 persone.

Se già sai di voler partecipare puoi già acquistare il biglietto.
Stiamo valutando la possibilità di rendere l’evento ibrido per la giornata di sabato 15, con uno streaming della conferenza.

Venerdì 14 – mattina

10:00 – 13:00

È quasi magia! Come l’intelligenza artificiale impara a capirci e risponderci

Workshop con Chiara Martino + Eleonora Bruttini

10:00 – 13:00

DesignOps, Design management: come crescere come team e come persone all’interno di un’azienda corporate

Workshop con Elisabetta Olgiati

10:00 – 13:00

Lean UX discovery e user research: definire e avviare progetti senza sprechi

Con Enrico Maioli + Alessandro Violini

Venerdì 14 – pomeriggio

14:00 – 17:00

TBD [ un workshop su coding dei dati e stesura degli insight]

Workshop con Raffaella Roviglioni

14:00 – 17:00

Raccogli, analizza, tagga, raggruppa, condividi, ripeti: ovvero, come creare un research repository

Workshop con Simon Mastrangelo + Simone Lettieri

14:00 – 17:00

Evento a sorpresa!

Sabato 15

09:30

Check in

10:00

Cominciamo!

Saluti dal Board Architecta

10:15

Keynote del mattino

Collegamento online con Geke Van Djik

11:00

Design for Privacy

11:30

Pausa

12:00

La CX di Banca Widiba: dall’ascolto alla soddisfazione dei clienti

12:30

Facilitare è un’arte?

13:00

Pranzo

14:30

[TBD] Trovabilità, algoritmi e design nei social media

15:00

[TBD] La cassetta degli attrezzi UX

15:30

Pausa

16:00

Il Design Experience Studio di Sky Italia – da Service a Centro di Eccellenza per lo UCD

Con Attilio Raiteri e Alessia Morelli

16:30

Keynote conclusivo

Collegamento online con Indi Young

17:15

Momento Architecta

Prossimi appuntamenti associativi

17:30

Alla prossima!

Arrivederci dal Board

Ospiti

Il Summit è un momento di confronto tra i soci e le socie Archtitecta e vari ospiti italiani e stranieri

Due keynoter speciali, in collegamento online

A Bologna, sul palco della conferenza o in aula per tenere un workshop

Dove saremo

A Bologna, non lontano dal centro, in una zona molto servita

Saremo ospiti di MUG Magazzini Generativi, a Bologna in Via Emilia Levante 9/F.

MUG nasce dalla riqualificazione di un ex magazzino di oltre 1700 mq ed è uno spazio molto particolare (quasi labirintico!) ideale per il networking.

Come arrivare:

🚆 in Treno: stazione ferroviaria Bologna Mazzini (180 metri) ;

🚎 in Autobus: fermata Fermi (50 metri) linee 15-19-27-94-101-106-916-918;

🚙 in Auto: uscita 11 bis in direzione San Lazzaro e uscita 11 in direzione Casalecchio a 2,5 Km.

🅿️ La struttura non dispone di un parcheggio privato, ma è possibile usufruire dei parcheggi nei dintorni (sia gratuiti che a pagamento). Parcheggi consigliati: Via Emilia Levante 1 e 6, Via Pietro Mainoldi, Parcheggio rotonda Fossolo, Via dei Maceri, Via Gaspare Naldi, Via Leandro Alberti.

Architecta

Il Summit è organizzato da Architecta, un’associazione senza scopo di lucro che riunisce architetti dell’informazione e progettisti italiani, accomunati dalla voglia di confrontarsi e collaborare.

Dentro Architecta promuoviamo la conoscenza, la diffusione e lo sviluppo della cultura del progetto, offrendo spazio a saperi ed esperienze diverse.